L'ARRIVO DEL CUCCIOLO

Quando arriva il cucciolo a casa è importante fargli trovare già pronte le cose principali di cui avrà bisogno: una cuccia dove dormire in casa, che può essere un cuscino per cani o una cesta di plastica con cuscino (tenendo presente che da piccoli hanno l’ abitudine di mordere tutto ciò che trovano, quindi evitate materiali facilmente distruttibili ).
Due ciotole, una per l’acqua e una per il cibo, preferibilmente in acciaio.

Se si è deciso per l’ alimentazione a secco informatevi per tempo su marca e gusto di crocchette che il cane mangia dallo svezzamento e proseguite con lo stesso mangime. Molto utile può essere l’ uso del recinto per cuccioli, per permettere al cane di mantenere contatto con l’ ambiente di casa e la famiglia senza andarsene in giro a combinare guai e rimanendo al sicuro soprattutto se deve restare solo per qualche ora; nel caso non vogliate optare per questo strumento dovreste comunque preparare una stanza dove il cane, soprattutto quando resta da solo, possa giocare e riposare senza fare danni e farsi male a sua volta. Anche l’ uso del kennel o del trasportino in casa possono essere utili,  in particolare per abituare il cane a non sporcare in casa, tenendo presente che lo shiba ha un fortissimo istinto a non sporcare dove vive. Se il cane viene messo di notte a dormire in uno spazio piccolo e chiuso tenderà a trattenere i bisogni fino al mattino.

Per quanto mi riguarda non vedo di buon occhio l’utilizzo di strumenti come traverse, lettiere ( che sono per i gatti!!! )  o giornali , per nessun tipo di cane, nemmeno per quelli di taglia molto piccola, se non per i primissimi tempi. Tenete presente che lo shiba, più ancora di altre razze, non è un cane da lettiera! Per lui sporcare in casa può essere un notevole motivo di stress psicologico.

Fra gli accessori che non dovranno mancare inoltre ci sono il collare e il guinzaglio, il primo è consigliabile metterglielo già dai primi giorni per abituarlo, il secondo vi servirà quando lo porterete a spasso, ma se volete abituarlo alla condotta è sempre buona norma fare degli esercizi a casa prima delle uscite ufficiali.