SHIBA STAR

GIAPPONE: E' USCITO NEL 2013 UN FILM SULLO SHIBA!

Nel 2013 è uscito in Giappone un film che ha come protagonista una shiba inu!
I film giapponesi sui cani sono molto numerosi e questo, tratto da una storia vera, parla di una mamma shiba, Himawari, e dei suoi 3 cuccioli. La famiglia viene portata presso un centro di raccolta cani nella provincia di Miyazaki dopo il sisma del 2011, come è successo per moltissimi cani trovati a vagabondare nelle zone distrutte dal disastro nucleare di FUKUSHIMA e spesso,purtroppo, soppressi.

La storia si svolge nell’arco di 7 giorni durante i quali la mamma shiba lotterà con tutte le proprie forze per salvare i propri cuccioli da un destino crudele, l’amore e la dedizione con cui li proteggerà finiranno per colpire profondamente il personale che lavora al centro.
La storia di Himawari è stata raccontata in moltissime trasmissioni giapponesi e nel programma più importante del paese dedicato ai cani “Pochi Tama”.

Data d’uscita : Primavera 2013, peccato che da noi non arriverà mai !!!
Attori principali: “Umani”:  Sakai Masato e Nakatani Miki nel ruolo della veterinaria
Realizzato da :  Hiramatsu Emiko,prodotto da “Shochiku” (leader fra le aziende produttrici cinematografiche giapponesi che ha già realizzato diversi film con cani come protagonisti).

Ecco alcuni fotogrammi estratti dal set del film Himawari to Koinu no nanokakan (Himawari to Koinu no 7 kakan).

 

Ecco invece un breve video girato sul set del film.

 

 

 

 

matagiMATAGI è un vecchio film giapponese uscito nel 1982 negli USA col titolo “Old bear hunter”,(ma uscito molto prima in Giappone) che racconta la storia di un anziano cacciatore di orsi e del suo cane, uno shibainu.

Il matagi è il tradizionale cacciatore che vive nei villaggi di montagna soprattutto in zone nevose e molto fredde.
Alcune tipologie di shiba inu (in questo caso chiamati con nomi diversi come matagi inu, satsuma inu ecc) venivano quindi utilizzati insieme ad altre razze native come gli akita, i kishu, gli shikoku, gli hokkaido, tutti ritenuti cani da caccia molto rustici e resistenti. Ancora prima dell’introduzione del fucile e di altre armi da fuoco, i matagi usavano solo la lancia e la katana.
La storia : il vecchio cacciatore è alla ricerca di un grande orso,  il  figlio più giovane del Matagi  ha passato molto tempo ad addestrare il loro shiba per farlo diventare un bravo cane da orso. Il film è stato girato come fosse un documentario e la trama è basata sull’omonimo romanzo.

A seguito dell’uscita del film in Giappone sono stati prodotti molti gadgets che raffigurano il cacciatore e lo shiba inu e addirittura la Nike ha prodotto le scarpe del cacciatore di orsi (solo per il Giappone naturalmente)!!!

 

statuinescarpe della nike

FILM SUI CANI: in Giappone una grande tradizione da sempre!

Altri film giapponesi che parlano di cani nativi sono : i lungometraggi HOSHI MAMORU e
WASAO . Alcune serie televisive, tra cui la più famosa: YOJUU LE MAME MINI SHIBA.
Vecchi classici come ANTARCTICA del 1983 (con due cani protagonisti: Jiro e Taro, appartenenti ad una razza non riconosciuta , la KARASUTO KEN) tra l’altro uscito anche da noi (come dimenticarlo!!! ) e infine HACHIKO MONOGATARI, la versione originale dell’ormai famosissimo film americano con Richard Gere (ma quanto ho pianto???)

 

GLI SHIBA DEI VIP

 

La razza shiba inu sta davvero vivendo un periodo di “boom” ? Sembrerebbe di si, visto che sono già due i video di cantanti famosi dove compare un samurai:
Il gruppo dei One night only con la partecipazione di Emma Watson in “say you don’t want it”...

 

 

.... e il gruppo degli Iron Maiden in un commovente video sullo sgancio della bomba atomica a HIROSHIMA in Giappone nella mitica
"Brighter Than A Thousand Suns"

 

 

Ma non solo i cantanti amano questa razza, ci sono anche diverse star del cinema che apprezzano i cani giapponesi e lo shiba inu nello specifico. Una di queste è Emma Watson (che ha interpretato Hermione nella saga di Harry Potter ), Dustin Hoffman o l' attrice/cantante Kelly Osburne,figlia di Ozzy Osburne oppure Daniel Dae Kim ,uno dei protagonisti della serie “lost” , che non riuscendo a trovare un maschio di razza Jindo coreano, ha  optato per uno shiba inu. Ecco le foto che ritraggono questi personaggi con i rispettivi shiba inu.

 

Ed infine, non poteva mancare la shiba più famosa, Yoko, della cantante Lady Gaga, che però sembra essere più un incrocio: ho letto infatti che per rendere gli shiba più piccoli e “tascabili” vengono infatti incrociati con razze piccole come il pinscher.Yoko infatti assomiglia più a un volpino che a uno shiba Black and tan.

 

 

NOVEMBRE 2013: Fra le “shiba star” è spuntata recentemente anche una VIP famosa in Italia: ecco Nina Moric sorpresa a passeggio con un cucciolo di shiba ,ahimè, sembra in una borsa/sacchetto.
E’ naturale che il/la giornalista scriva sia un husky...è già molto che non gli abbia dato dell’ hachiko nano, dell’ akiba o dello shibita!
Possiamo forse presumere che avremo invasioni di star col loro shiba infilato nelle loro “luìs vuitton” ??? Lo shiba si sta forse trasformando nell’ennesimo cagnolino di moda come è stato per il povero chihuahua bistrattato da Paris&C. e tenuto sempre più spesso come un bambolotto da portarsi in giro durante lo shopping?
Speriamo di no…speriamo che qualcuno spieghi a questi personaggi famosi che si stanno portando in giro un cane da caccia fiero ed energico. Certo è che chi gliel’ ha venduto potrebbe aver fatto l’affare della sua vita…auguriamoci almeno che si tratti di un allevatore serio, altrimenti oltre alla beffa…il danno.