LA TAVOLA DELLA LEGGE (SECONDO LO SHIBA)