LO SHIBA è UN LADRO (di E. Grassi)

Ha una sorprendente capacità di impadronirsi degli oggetti.
Di tanto in tanto rimugino su questi pensieri, guardando qualche cassetto aperto e raccogliendo gli oggetti che rubano e nascondono in giro per casa (si sa i tempi di magra possono arrivare in qualsiasi momento e bisogna essere previdenti).

Capire quando una femmina è gravida non è poi difficile in questa razza: 48 ore dopo, di solito, comincia un periodo di frenesia e di preparativi e allestimento “ tana ”. La mia Sakura era particolarmente coscienziosa in questo e, se l’accoppiamento andava a buon fine, puntualmente 24-48 ore dopo passava il suo tempo a nascondere crocchette e cibo sotto i mobili e nei vasi delle piante ( si sa, la carestia potrebbe incombere e un millenium bug potrebbe impedire a tutti i mangimifici mondiali di produrre crocchette ).

Io, ovviamente, passavo il mio tempo a “ scovare ” e “ smantellare ” le sue riserve per i momenti del bisogno. Questo la mandava profondamente in crisi, ma con la tenacia tipica dei giapponesi, non ha mai desistito nella sua opera, trovando sempre nuovi posti per la sua “ dispensa ” durante tutto il periodo della gravidanza. Ma la cosa che colpisce, in questa razza, è l’ attitudine al furto, con quella intelligenza speculativa e lungimirante tipica degli animali selvatici.

Essi vi osservano e talvolta simulano disinteresse aspettando una vostra distrazione per rubare ciò che davvero gli interessa: alcuni miei shiba hanno scalato armadi, camminato su mensole come i gatti, e aprire porte e cassetti sembra essere un’ operazione elementare. La teatralità è un talento naturale della razza: simulare svenimenti, zoppie, e fingere di dormire o quant’altro fa parte di un repertorio degno di uno spettacolo Kabuki ( N.d.A. genere di commedia giapponese ).

Sorprendere uno shiba che fissa il vuoto con aria meditabonda significa semplicemente che sta progettando qualche nuovo piano , che potrebbe concretizzarsi a breve o a lungo termine. Lo shiba è un animale paziente e cauto, mai avventato nel raggiungimento dei propri obiettivi. Se tornando a casa trovate un pensile sospeso aperto, non date per scontato che il cane, se è uno shiba, non ne sia il responsabile, anche se vi sembra impossibile.